Come Eliminare Dati Personali da Google

Se sei capitato in questo articolo è perché sicuramente sei alla ricerca di un metodo efficace per eliminare definitivamente i tuoi dati personali da Google. Molto spesso finiamo “vittime” di terzi ritrovando i nostri dati personali o i nostri dati sensibili su siti web senza che ne abbiamo dato il consenso. A volte ci sono fatti di cronaca che ci riguardano e che vengono riportati online con tanto di nostro nominativo. Ci sono poi altri casi che vedono la comparsa dei nostri dati personali online, le varianti sono infinite. Se un tempo poter eliminare un link o un’informazione sembrava qualcosa di veramente difficile, oggi invece è tutto molto più semplice e questo anche grazie al GDPR, scopriamo insieme cos’è e come possiamo eliminare dati personali da Google.

Che cos’è il GDPR?

Con l’acronimo GDPR si intende il General Data Protection Regulation ossia un regolamento europeo per la protezione dei dati personali o sensibili di una persona. Ufficialmente il regolamento è identificabile con il n°2016/679 ma ancora oggi ed ogni esigenza viene rivisto, integrato con nuove norme e modificato. L’articolo che maggiormente interessa a noi è l’articolo 17 del GDPR che stabilisce per tutti la possibilità di eliminare i propri dati sensibili o personali dal web sfruttando il diritto all’oblio. Il diritto all’oblio permette perciò a chiunque di effettuare richiesta di cancellazione di informazioni, contenuti, dati, immagini e molto altro che lo riguardano. 

Come eliminare i dati personali da Google

Google, come ogni altro motore di ricerca, ci fornisce una serie di strumenti che ci permettono di tutelare la nostra privacy. In primis Google ci dice che se vogliamo eliminare effettivamente un’informazione, un dato, un’immagine dal web dobbiamo contattare, attraverso i canali predisposti da ogni webmaster, il proprietario del sito web dove sono allocati. Solo in questo modo abbiamo infatti la possibilità di eliminarli definitivamente. Ci sono però casi in cui il proprietario di un sito web potrebbe opporsi alla richiesta oppure ignorarla definitivamente e così Google ci offre un’altra opportunità.

Lo strumento di Google

Google ci mette a disposizione un modulo di richiesta per la deindicizzazione di un link o un sito web che riporta i nostri dati personali. Quello che avviene è molto semplice: un utente che trova i suoi dati e vuole rimuoverli dovrà compilare la richiesta. Nella richiesta dovranno essere inseriti i propri dati personali, il link in questione e i termini di ricerca con il quale il link appare nelle SERP Google (pagine di risultato). Google a questo punto se stabilisce che vi sono delle reali motivazioni che portano a tale richiesta provvederà alla deindicizzazione del link, Cosa vuol dire? Vuol dire che il link seppur presente ancora online non sarà visibile per determinati parametri di ricerca su tutto il territorio europeo, potrebbe però essere visibile per altri parametri di ricerca e rimarrà comunque visibile al di fuori dell’Unione Europea. Google può anche stabilire che non vi sono le motivazioni necessarie per eliminare il link e quindi rifiutare la richiesta.  

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: